Dettaglio Programma
Writing Online
 

 

In questa pagina troverai una spiegazione molto dettagliata dei contenuti del mio programma online di preparazione della prova Writing.

 

Per ottenere il tuo obiettivo di punteggio nella prova Writing bisogna partire da zero, ossia andare indietro nel tempo per "smontare" (destrutturare) queste abitudini consolidate andando ad esaminare innanzitutto come si compone un testo in italiano. Questo è un passo fondamentale, la base su cui si costruirà il tuo “edificio” di competenza.

 

Le fondamenta della nuova casa, diciamo.  

à  N.B.
Mi piacciono gli schemi, ho imparato che servono tantissimo in questa fase di destrutturazione;)
 

Da qui procedo con il piano terra della nuova casa: la struttura del testo in inglese, ovviamente non in senso generale ma già con riferimento agli scritti IELTS (lettera, grafico, report, essay). 

 

La casa cresce velocemente, non abbiamo tempo da perdere, l’esame è alle porte!  

 

Passiamo al primo piano, in cui tratteremo le differenze tra testo italiano e testo inglese, punto per punto. Le due strutture di testo vengono esaminate una accanto all'altra, affinché tu, studente italiano, possa imparare - a livello teorico - a distinguerle. 

 

Riepilogando il lavoro da fare per costruire la casa fino a qui: 

 

·          analisi della struttura del testo in italiano in generale (fondamenta) 

·          analisi della struttura del testo in inglese nel contesto IELTS (piano terra) 

·          confronto tra le due strutture, con rilevazione delle differenze (primo piano)  

 

 

Wow! La casa ha già un piano!

 

 

Certo, ed è molto stabile. Quindi continuiamo!

 

In sede d'esame, ogni task viene valutato secondo criteri specifici. Se hai un obiettivo di punteggio medio-alto, dovrai imparare a realizzare uno scritto che risponda esattamente a quei criteri con il punteggio che interessa.  

 

Dovrai lavorare contemporaneamente su più aspetti:  

-        organizzazione   

-        struttura del testo   

-        struttura del paragrafo   

-        collegamenti tra sezioni e paragrafi   

-        lessico specifico   

-        grammatica   

-        sintassi   

-        coerenza   

-        coesione

 

… e tanti altri elementi su cui dovrai assicurarti di poter dimostrare il livello a cui aspiri.  

 

Diversamente, il tuo punteggio sarà inferiore al voluto (anche se ti impegni, anche se ripeti l’esame più volte), con uno spreco di tempo e denaro che sono qui per evitarti. 

 

Costruiremo il secondo piano della nuova casa partendo dall’analisi dei criteri di valutazione della prova Writing con il tuo obiettivo di punteggio.  

 

P.S. Se hai già una certificazione IELTS con un punteggio Writing più basso del tuo obiettivo, sarà per te molto interessante apprendere le ragioni per cui hai ottenuto un punteggio inferiore e cosa invece devi fare per ottenere il punteggio a cui aspiri.  

 

Naturalmente non finisce qui. Sapere cosa fare è importante ma non è tutto: ora bisogna acquisire le strategie giuste per rispondere adeguatamente ai criteri di valutazione, altrimenti non c’è modo di raggiungere l’obiettivo. 

 

Lavoreremo su strutture di testo e modelli specifici da me realizzati appositamente per te, opportunamente scelti a seconda dei Writing tasks previsti nel tuo esame (lettera, grafico, report, diagramma, essay) e del punteggio da ottenere.  

 

Partendo da quanto imparato sulla struttura di testo della lingua inglese a confronto con quella italiana, analizzeremo via via strutture di testo da usare nel contesto Writing IELTS sempre più complesse ed efficaci, fino al raggiungimento dell’obiettivo desiderato. 

 

P.S. Mi piacciono gli schemi, l'ho già detto, e devo ammettere che nella lotta per rispondere adeguatamente ai criteri di valutazione del Writing hanno semplificato la vita a tutti, soprattutto agli studenti che non sanno scrivere... nemmeno in italiano!) 

 

 

Sembra facile... 

 

Per nulla! La casa ha parecchi piani, noi siamo solo al secondo! 

 

Il terzo piano lo costruisci tu. In poche parole, si passa all'azione. Voglio vedere cosa sai fare, ora che ti ho spiegato cosa si deve fare. 

 

Ti inviterò a lavorare a casa, prima su esercizi guidati e poi su titoli da me forniti, applicando quanto appreso in teoria, fino ad arrivare a redigere dei Writing test completi.

 

 

 

PREPARATI! .... all'inizio é dura!

 

 

Le prime volte produrrai ciò che io definisco come "ibrido" (e i miei studenti "aborto").  

 

E' tutto chiaro a livello teorico, ma l'influenza della lingua italiana é ancora talmente forte da risultare spesso visibile anche agli occhi dello studente stesso, quando poi lo faccio notare: 

 

-        off-topic   

-        strutturazione dell'argomentazione in parte corretta e in parte errata   

-        paragrafazione errata   

-        mancanza di parti fondamentali in inglese del tutto assenti in italiano   

-        scelta di elementi poco efficace o poco opportuna   

-        argomenti collocati nella posizione sbagliata   

-        errori di sintassi   

-        errori nella progressione delle idee   

-        errori o mancanza di collegamento tra frasi e sezioni del testo   

 

e tanti altri elementi che variano da persona a persona. 

 

Ma non avevi un buon livello di inglese?! Certo! E lo stai anche aumentando, questo livello, creando competenze che prima non potevi avere nemmeno con studi linguistici specialistici!

 

Ma quanto tempo ci vuole allora? 

 

Alcuni fanno davvero in fretta a raggiungere uno standard accettabile (un paio di esercitazioni e il gioco é fatto), altri impiegano un po' di più (commettono parecchi errori, bisogna lavorarci su).  

 

Gli studenti migliori sono quelli con un alto livello di inglese? Assolutamente no! Anzi, spesso sono gli studenti più difficili da "destrutturare".  

 

I risultati migliori si ottengono con gli studenti che decidono subito di fare "tabula rasa" di quanto appreso in precedenza. I più desiderosi di imparare qualcosa di nuovo, arricchendo in tal modo la loro capacità espressiva. Sono gli studenti che arrivano al terzo piano della casa più in fretta e con meno fatica.  

 

Bisogna esserci nati? No, servono solo il giusto input e la giusta motivazione. Al primo penso io, al secondo devi pensarci tu. 

 

 

 

Il tuo obiettivo é il mio obiettivo.

 

 

Prima o dopo, alla fine tutti gli studenti arrivano allo stesso risultato. Quello voluto! 

 

Anziché esprimerti solo attraverso la struttura di testo tipica dell’italiano, imparerai a farlo anche attraverso la strutturazione del testo secondo lo stile inglese… o all'inglese, come dico io J 

 

Potrai decidere quale delle due utilizzare, a seconda del contesto, e anche "incrociarle" (struttura inglese per scritto in italiano, la cui resa é molto più efficace del contrario, che invece risulta sempre penalizzante e con lack of focus).   

  

L'ibrido, con grande gioia di entrambi, sarà un ricordo del tuo (recente) passato, sul quale passerai piacevoli momenti a ridere tra te e te, guardando compiaciuto quanto i tuoi scritti si sono modificati grazie a pochi incontri così strategici e mirati sui tuoi errori, sulla tua condizione di partenza e sulle problematiche che ti impedivano il raggiungimento dell'obiettivo.   

  

.... ma io non riderò fino a quando non sarai in grado di dimostrarmi che le capacità che hai acquisito sono spendibili anche secondo i tempi e le regole dell'esame!!! 

 

E quindi passiamo al quarto piano, ossia alle simulazioni d’esame da eseguire a casa, in numero variabile a seconda delle tue necessità e dei tuoi tempi di apprendimento. A volte ne bastano un paio (raro), la media é 5-6, a volte é necessario farne di più.  

 

A me interessa valutare l'ultima simulazione che farai, per vedere il livello di progresso raggiunto e decidere il da farsi. In questa fase, l'importante é non forzare i tempi, ma lasciare che la tua competenza maturi fino al livello desiderato per poter sostenere l'esame in assoluta sicurezza. Una volta sola. 

 

Ultimo piano completato! La casa é finita, HURRAH!

 

 

I contenuti del percorso Writing in breve:

  • analisi della struttura del testo in italiano e della struttura del testo in inglese (fondamenta)
  • analisi della struttura del testo in inglese nel contesto IELTS (piano terra)
  • confronto tra le due strutture, con rilevazione delle differenze (primo piano) 
  • analisi dei criteri di valutazione e delle strutture di testo per il Writing IELTS (secondo piano) 
  • redazione Writing test completi (terzo piano) 
  • simulazioni d’esame (quarto piano)

 

         

 

 

Ma come é strutturato questo percorso online? Sono video pre-registrati?    

  

No. Sono incontri via Skype o Zoom realizzati su misura: io da una parte della webcam e tu dall'altra. In English, of course!  


Gli argomenti vengono scelti inizialmente tramite un programma ideato a seguito di un'analisi iniziale, ma poi vengono individuati "step by step" analizzando i Writing test IELTS che man mano ti assegnerò. Tolto il primo paio di incontri, il cui stampo sarà per lo più teorico, tutti gli altri si baseranno sulle problematiche che emergeranno dall’analisi dei tuoi test, con indicazioni mirate e su misura, finalizzate al raggiungimento degli obiettivi nei tempi previsti. Nulla di pre-programmato, insomma, ma tutto su misura.
   

  

In sostanza, dopo la parte teorica passeremo alla fase dell'ibrido di cui parlavo prima, alla quale non sfugge nessuno anche se il livello di inglese é più alto della media.  

 

Analizzeremo quindi prima i tuoi scritti ibridi, andando a controllare le parti in cui sei riuscito a scrivere all'inglese secondo i modelli, ma soprattutto ci concentreremo sugli "errori di sbaglio", per dirla all'italiana, in cui pur impegnandoti al massimo nel seguire quanto appreso la lingua italiana ti ha fregato proprio dove pensavi di aver fatto bene.
 

Lo faremo insieme, a schermo Skype o Zoom condiviso, finché la tua produzione scritta non raggiungerà il 101% degli obiettivi (100 + 1, sono una tutor ambiziosa, io!). 

  

 

Ma quali sono i tempi? E quando si possono svolgere gli incontri?

 

I tempi li decidi tu. Quando fissare gli incontri anche. 


Avremo un filo continuo su Whatsapp che ci permetterà di gestire i tempi dell'esecuzione dei test in preparazione all'incontro successivo sulla base dei tuoi impegni concomitanti con la preparazione all'esame (studio universitario, lavoro, ecc). La frequenza media é un incontro a settimana, ma non é raro che la data inizialmente prevista venga spostata di un giorno o due per permetterti di ultimare i testi assegnati. Io sono a tua disposizione a posticipare l'incontro sulla base della disponibilità della mia agenda.
   

  

Giorni e orari degli incontri sono anch'essi da definire sulla base delle tue esigenze.  

 

La durata é di due ore, il numero di test completi da preparare da due a quattro (dipende se vuoi fare anche allenamento Speaking o solo valutazione Writing).  

 

La mia disponibilità va dalle 8 del mattino (inizio) alle 20 (termine), dal lunedì al sabato. Se proprio puoi solo la domenica, in via eccezionale possiamo fare qualche incontro (spero non tutti) alla domenica.   

  

 

Ma quanti incontri? Quante ore in totale?   

  

Facciamo finta che tu sia uno studente sveglio e motivato.  

 

Non é finzione, dici, ma la verità? OTTIMO! Allora prevediamo la necessità media di uno studente sveglio e motivato: 

 

v   due incontri teorici   

v   due incontri di revisione   

v   un incontro di simulazione finale   

 

Totale 5, ognuno di due ore, per un totale di 10 ore via Skype/Zoom. Questa è la parte di percorso che svolgeremo insieme tu&io in contemporanea, di cui dovremo concordare date e orari.  

 

A questo però dobbiamo aggiungere la parte che svolgeremo separatamente, in preparazione agli incontri, in totale autonomia: 

 

v   la creazione del programma ad hoc (io) 

v   la redazione delle esercitazioni, dei test e delle simulazioni (tu) 

v  l’analisi del materiale che produrrai e che mi manderai prima degli incontri via Skype (io)

v  la revisione dei Writing post incontro con me, con l’aggiunta di eventuali modifiche, reimpostazioni, rifacimenti, ecc (tu) 

 

Questa parte è difficile da quantificare a priori, ma per esperienza varia dalle 20 alle 30 ore, tutte gestite in maniera indipendente uno dall’altra e in totale autonomia. 

 

In sostanza: 

 

10 ore di compresenza via Skype o Zoom  + 
20/30 ore di lavoro autonomo in preparazione agli incontri =

30/40 ore in totale

 

 

I tempi?

Dipendono esclusivamente da te.

Nella mia esperienza, minimo 4 settimane e massimo 8, se decidi o hai necessità di diradare molto gli incontri. Di norma facciamo un incontro a settimana, ma si può fare ogni dieci o quindici giorni, senza alcuna necessità di stabilire prima un calendario fisso, che potresti poi fare fatica a rispettare.

 

Raramente i miei studenti vanno oltre le 8 settimane, ma se succede non c'é problema. Una volta attivato il percorso, sono a disposizione anche se dovessimo interrompere per un mese per cause di forza maggiore e riprendere successivamente dove avevamo lasciato.

  

 

E quanto costa?

 

La tariffa per l'anno 2018-2019 per l'intero programma di 30/40 ore così come su indicato e descritto é di euro 600, incluso il materiale didattico ad hoc, le esercitazioni e simulazioni. 

 

N.B. il materiale didattico che userò per te è fuori commercio, quindi non può essere “venduto a parte”, anche perché viene realizzato man mano nel tempo, su misura per te, e non potrà essere “riutilizzato” per altri studenti (ognuno è un caso a se stante). 

 

Il pagamento della tariffa avviene tramite PayPal o bonifico bancario in due rate ed è regolato con emissione di fattura a te intestata (sono una libera professionista con partita IVA).

 

IMPORTANTE:
se vuoi usare parte del tempo degli incontri via Skype/Zoom per fare anche allenamento Speaking oppure per supporto alle prove Reading e Listening, possiamo farlo senza costi aggiuntivi.  

 

 

Quali risultati posso raggiungere con il tuo programma?

 

Gli stessi dei miei precedenti studenti, o magari anche migliori! Leggi qui 

  

 

Riepilogando: 

  

 

 

Writing - Programma completo preparazione individuale online

  • Programma ad hoc di 30-40 ore 
    con tutor personale esperto IELTS e valutazione costante dei risultati
     
  • n. 5 incontri online di due ore ciascuno (2 teorici e 3 di revisione), totale 10 ore 
  • n. 20-30 ore di preparazione 
    con redazione di test, esercizi, studio dei modelli, modifiche e revisioni
  • tutoraggio per l'intera durata del percorso e fino all'esame 
  • materiale didattico ad hoc da inizio a fine percorso    

Tariffa Programma Completo


Euro 600
, pagabili in due rate tramite PayPal o bonifico bancario.

 

 

Si può anche fare un programma più breve? Meno ore e meno incontri?

 

Sì. Posso studiare un programma ridotto, ad esempio con un solo incontro teorico e uno di revisione e circa 15 ore di esercitazioni, ad una tariffa di euro 250. Se lo ritieni opportuno, puoi aggiungere ulteriori incontri di revisone con esercitazioni abbinate ad una tariffa di euro 100 l'uno.

 

 

Siamo in due con lo stesso livello. Cosa ci proponi?

 

Dividiamo il percorso a metà: farete la parte teorica insieme e la parte di revisione/simulazione separati. La tariffa è di euro 400, stesse modalità di pagamento della tariffa individuale (due rate). 

 

 

Siamo un piccolo gruppo, cosa puoi fare per noi?

 

Se siete non più di quattro, posso creare un programma ad hoc, controllando prima che davvero abbiate tutti lo stesso livello e le medesime necessità. La tariffa dipende dal numero di persone e dal tipo di programma, ed è stimabile intorno a 200-300 euro a testa.  

 

 

Va bene il Writing, ma se avessi bisogno di fare anche allenamento per la prova Speaking?

 

Possiamo includere incontri Speaking nel programma Writing, oppure fare un percorso a parte solo sulla prova Speaking. Ecco i dettagli.